PROSTATE CANCER: DALLA BIOLOGIA ALLE NUOVE MOLECOLE

FAD DISPONIBILE DAL 23/10/20 al 23/10/20

CREDITI FORMATIVI N. 6

DIABETE TIPO 2 E RISCHIO CARDIORENALE: QUALE APPROCCIO TERAPEUTICO

FAD DISPONIBILE DAL 01/09/20 al 31/12/20

CREDITI FORMATIVI N. 5

CIVITAREUMA VII: REUMATOLOGIA FUTURISTICA O FUTURO DELLA REUMATOLOGIA?

FAD DISPONIBILE DAL 29/08/20 al 31/12/20

CREDITI FORMATIVI N. 7

Ad oggi 20 luglio 2020, il comparto della formazione continua in sanità vive una situazione emblematica.

Per volere politico, le modalità di riapertura delle attività produttive, e le misure anticovid da adottare, sono demandate alle competenze regionali.

Ciascuna Regione emette proprie ordinanze scopiazzando quelle delle altre, nella fattispecie; dando il via libera all’organizzazione di Eventi Formativi, Congressi e Cerimonie con specifiche direttive attuative.

Il risultato è che le regioni continuano a scopiazzarsi l'una con l'altra, senza però entrare nel merito di una questione fondamentale per il settore dell’educazione continua in medicina (ECM), ossia: il personale sanitario è ammesso a partecipare agli eventi formativi e congressi, si o no?